Scrivici







Pubblicazioni

test

test

La sinistra è finita in discarica?

La sinistra è finita in discarica?

Non ce la date a bere

Non ce la date a bere

Discarica di Scapigliato: 330 milioni di euro al Comune di Rosignano

Discarica di Scapigliato: 330 milioni di euro al Comune di Rosignano

DISCARICA DI SCAPIGLIATO 1982/2012

DISCARICA DI SCAPIGLIATO 1982/2012

ENTRO SABATO 22 OPPOSIZIONI AL PIANO REGIONALE PDF Stampa E-mail
Scritto da Maurizio Marchi   
Mercoledì 19 Dicembre 2012 12:49

MEDICINA DEMOCRATICA movimento di lotta per la salute

Coordinamento  Toscano

 

ALLA REGIONE TOSCANA

Autorità competente per la VAS: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 Area di Coordinamento Ambiente, energia e cambiamenti climatici, Direzione Generale Politiche territoriali ambientali e per la mobilità: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  

OGGETTO: CONTRODEDUZIONI ALLA PROPOSTA DI PAER (Piano ambientale energetico regionale) 2012-2015

Sembra quasi inutile controdedurre al PAER, che arriva dopo un biennio di fittissime scelte (delibere regionali) che vanno nel senso diametralmente opposto ai principi teorici che pur sono premessi  al PAER stesso, che quindi si rivela quantomeno tardivo. Ci si riferisce principalmente alle decine di nuove autorizzazioni alla ricerca geotermica, all’autorizzazione alla nuova centrale geotermoelettrica Bagnore 4 sull’Amiata, all’autorizzazione a nuove centrali a biomasse, alle scelte inceneritoriste  che si stanno concretizzando nei nuovi ATO rifiuti, alla perdurante subalternità ad Enel, alla quale si permette di continuare a non ambientalizzare la grande centrale di Piombino Tor del Sale.

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 19 Dicembre 2012 12:54 )
 
STATO DI SALUTE DELLE POPOLAZIONI RESIDENTI NELLE AREE GEOTERMICHE DELLA TOSCANA PDF Stampa E-mail
Scritto da Maurizio Marchi   
Lunedì 17 Dicembre 2012 08:38

AL SEGUENTE LINK SI PUO' LEGGERE L'ARTICOLO (108 PAGINE) PUBBLICATO SUL NUMERO DI SETTEMBRE-OTTOBRE 2012 DELLA RIVISTA "EPIDEMIOLOGIA E PREVENZIONE" SULLO STATO DI SALUTE DELLA POPOLAZIONE NELLE AREE GEOTERMICHE TOSCANE, ESPOSTE AD ARSENICO, MERCURIO, ACIDO SOLFIDRICO E BORICO, RADON ED ALTRO.

La rivista ospita interventi anche non perfettamente in linea con l'impostazione del fondatore Giulio Maccacaro. In effetti l'articolo - pur interessante - è abbastanza minimizzante, sostanzialmente subalterno agli interessi enormi che presiedono alla geotermia in Toscana, in fortissima e colpevole espansione (da 490 Kmq a 3.830 Kmq, ed altri permessi in corso di rilascio da parte della Regione)

 

http://www.ars.toscana.it/aree-dintervento/determinanti-di-salute/ambiente/news/1191-stato-di-salute-delle-popolazioni-residenti-nelle-aree-geotermiche-della-toscana.html

Attachments:
FileDescrizioneUploaderFile size
Download this file (EP geotermia.pdf)EP geotermia.pdf Maurizio Marchi6775 Kb
 
LIBRI CONTRASTATI, LOTTE FORTUNATE ? RETTIFICA PDF Stampa E-mail
Scritto da Maurizio Marchi   
Giovedì 29 Novembre 2012 13:10

La sala del Circolo Arci di via Mantellassi, già accordata dal presidente Martini, non è stata concessa dal consiglio direttivo ierisera ….

Così la presentazione del libro di Maurizio Marchi  sui trent’anni di Scapigliato, e quello di Roberto Barocci su “Arsenico e progetti scellerati”, si terrà ugualmente SABATO 1 DICEMBRE  ORE 17  PRESSO  IL BAR  MIRO’  IN PIAZZA RISORGIMENTO A ROSIGNANO SOLVAY.

Grazie in anticipo a chi interverrà.

 
DISCARICA DI SCAPIGLIATO 1982/2012 PDF Stampa E-mail
Scritto da Maurizio Marchi   
Venerdì 07 Dicembre 2012 07:39

E’ uscito  il libro di Maurizio  MARCHI

“LA SINISTRA E’ FINITA IN DISCARICA ? Discarica di Scapigliato  1982 – 2012 Trent’anni di  affari sui rifiuti, menzogne, inquinamento, carriere, clientele ed altre miserie” (dal 1° dicembre il libro è  acquistabile anche sul sito www.ilmiolibro.it al link http://ilmiolibro.kataweb.it/schedalibro.asp?id=894219

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 16 Gennaio 2013 08:01 )
 
ILVA, RISPETTARE LA LEGGE, LA SALUTE E L'OCCUPAZIONE PDF Stampa E-mail
Scritto da Maurizio Marchi   
Giovedì 29 Novembre 2012 09:42

MEDICINA DEMOCRATICA 29.11.2012


RISPETTO PER LE DECISIONI DELLA MAGISTRATURA, INTERVENTO DELLO
STATO PER LA BONIFICA, IL RISANAMENTO E PER PRODUZIONI COMPATIBILI
CON L’AMBIENTE E LA SALUTE A TARANTO


Medicina Democratica, innanzitutto, si stringe nella solidarietà con le vittime dell’evento meteorico
che ha colpito ieri Taranto ed in particolare alla famiglia del lavoratore Francesco Zaccaria.
Medicina Democratica, nell'ambito della separazione dei poteri chiede il rigoroso rispetto dei
deliberati della Magistratura tarantina, ovvero del Giudice Dr.ssa Patrizia TODISCO, deliberati che
Medicina Democratica condivide e che non possono e non devono essere messi in discussione
attraverso la promulgazione di uno strumentale decreto governativo, che trova il plauso peloso da
parte di chi per decenni ha girato la testa dall'altra parte (sindacati, enti locali, regione, asl ed enti
pubblici preposti ai controlli e alla tutela della salute, della sicurezza, dell'igiene del lavoro e della
protezione dell'ambiente).
Medicina Democratica ribadisce, ancora una volta, che la vita e la salute non sono merci e vanno

 
<< Inizio < Prec. 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 Succ. > Fine >>

Pagina 193 di 218