Scrivici







Pubblicazioni

test

test

La sinistra è finita in discarica?

La sinistra è finita in discarica?

Non ce la date a bere

Non ce la date a bere

Discarica di Scapigliato: 330 milioni di euro al Comune di Rosignano

Discarica di Scapigliato: 330 milioni di euro al Comune di Rosignano

DISCARICA DI SCAPIGLIATO 1982/2012

DISCARICA DI SCAPIGLIATO 1982/2012

GLI ECCIDI DI PARIGI PDF Stampa E-mail
Scritto da Maurizio Marchi   
Lunedì 12 Gennaio 2015 11:32

La firma dei killer, noti alla polizia e ai servizi segreti

di Manlio Dinucci

 

Veri e propri commandos, da come si muovono, da come sparano. Non a raffica per non sprecare cartucce,  ma con uno-due colpi su ogni vittima, come il poliziotto ferito che viene freddato con un solo colpo dal killer che, continuando a camminare, raggiunge la macchina e, prima di salire, raccoglie con calma una scarpa caduta (che avrebbe potuto costituire una prova all’esame del Dna). Ma quando i due, con una preparazione da forze speciali, cambiano macchina, «dimenticano» (secondo la versione della polizia) sulla prima vettura una delle loro carte di identità. Firmano così ufficialmente l’attentato.

 
colpo di stato fascista PDF Stampa E-mail
Scritto da Maurizio Marchi   
Venerdì 09 Gennaio 2015 00:40

Oliver Stone racconta il colpo di stato della Cia in Ucraina

dal sito Cobas Pisa 8 gennaio 2015

oliver-stone“Ho intervistato Viktor Yanukovych per quattro ore a Mosca per un nuovo documentario in lingua inglese prodotto da ucraini. E’ stato il legittimo presidente dell’Ucraina fino a quando improvvisamente è stato rimosso il 22 febbraio di quest’anno.
Racconterò i dettagli nel documentario, ma sembra chiaro che i cosiddetti “tiratori” che hanno ucciso 14 uomini della polizia, ne hanno feriti circa 85 e hanno assassinato 45 civili che protestavano, erano provocatori infiltrati dall’estero. Molti testimoni, tra cui Yanukovich e funzionari di polizia, credono che questi individui stranieri siano stati introdotti da gruppi filo-occidentali con lo zampino della CIA.

 
LE VITTIME DELL'11 SETTEMBRE CONTINUANO A MORIRE PDF Stampa E-mail
Scritto da Maurizio Marchi   
Lunedì 05 Gennaio 2015 00:30

http://www.pandoratv.it/?p=1785#

 
le stragi non si dimenticano PDF Stampa E-mail
Scritto da Maurizio Marchi   
Lunedì 05 Gennaio 2015 10:00
ancora
IN MARCIA !

GIORNALE DI CULTURA, TECNICA E INFORMAZIONE POLITICO SINDACALE, DAL 1908
---------------------------------------------------------------
CREVALCORE, 17 MORTI E NESSUN COLPEVOLE: DIECI ANNI
DAL DISASTRO FERROVIARIO DEL 7 GENNAIO 2005



UNA TRAGEDIA RIMASTA SENZA GIUSTIZIA

APPUNTAMENTO PER LA COMMEMORAZIONE, ALLE 10 ALLA STAZIONE DI CREVALCORE
(PER CHI VIENE DA BOLOGNA C.LE
, TRENO 6328 ALLE 9,42 CHE ARRIVA A CREVALCORE ALLE 10,04)

 
la deregolazione uccide PDF Stampa E-mail
Scritto da Maurizio Marchi   
Venerdì 02 Gennaio 2015 10:02

Dal sito internazionale 30  Dic 2014

 

Perché tutti questi incidenti sulle navi

Sergio Bologna

Ancora una tragedia su una nave traghetto.

Su queste navi, che trasportano quotidianamente migliaia di passeggeri, l’incidentalità è la più elevata rispetto alle altre tipologie di naviglio. I progressi della tecnica di costruzione in questi ultimi anni sono stati notevoli: nel risparmio di carburante, nella tenuta in mare, nella sicurezza in generale. Ma anche la nave dotata delle più sofisticate tecnologie può diventare insicura se viene gestita in maniera sbagliata e se nelle operazioni portuali non vengono rispettate certe regole.

 
<< Inizio < Prec. 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 Succ. > Fine >>

Pagina 192 di 278