Scrivici







Pubblicazioni

test

test

La sinistra è finita in discarica?

La sinistra è finita in discarica?

Non ce la date a bere

Non ce la date a bere

Discarica di Scapigliato: 330 milioni di euro al Comune di Rosignano

Discarica di Scapigliato: 330 milioni di euro al Comune di Rosignano

DISCARICA DI SCAPIGLIATO 1982/2012

DISCARICA DI SCAPIGLIATO 1982/2012

LA TOSCANA SMANTELLA LA LEGISLAZIONE AMBIENTALE ? PDF Stampa E-mail
Scritto da Maurizio Marchi   
Martedì 24 Aprile 2012 07:55

Vedete il link qui sotto: in Consiglio regionale toscano PD e PDL “all’unanimità” in febbraio  “snelliscono” le procedure regionali su VIA e VAS. C’è il link anche al  BURT relativo.

E’ a queste semplificazioni che dobbiamo gli scempi in corso sulla Val di Cecina, sulla geotermia, sul pirogassificatore e su quanto altro è in corso di autorizzazione e SOPRATTUTTO LO SARA’ ?

Vale la pena metterci attentamente gli occhi sopra.

http://www.consiglio.regione.toscana.it/agenzia-stampa/comunicati-stampa/comunicato/testo_comunicato.asp?id=16489

 

 
MENTRE SCOPPIANO SICCITA' E VECCHI TUBI, REGALANO ACQUA A SOLVAY PDF Stampa E-mail
Scritto da Maurizio Marchi   
Lunedì 23 Aprile 2012 10:34

Il direttore di ASA sul Tirreno del 14.4.12: «Ebbene – sostiene l’ingegner Caturegli – ho fatto i conti: per ridurre dall’attuale 33% le perdite occorrerebbero 415 milioni Dove troviamo questi soldi?».

Leggi sotto anche l'intervento di MD all'assemblea a Saline di Volterra il 20 aprile 2012 per contrastare la svendita della Val di Cecina da parte di regione e PD a Solvay, presenti gli assessori regionali Simoncini e Bramerini

 
ASA, la ex gallina dalle uova d'oro PDF Stampa E-mail
Scritto da Maurizio Marchi   
Giovedì 12 Aprile 2012 10:00

Tra uso improprio di fondi, privatizzazioni , acqua scadente e aumenti delle bollette: ASA , la ex gallina dalle uovo d'oro, ora mantiene le banche con le nostre bollette. Ma non basta, e il Comune di Livorno vende anche le farmacie comunali, in attivo ....

 "è anche il periodo in cui il Comune di Livorno cerca di dribblare i primi giri di vite alla finanza pubblica utilizzando l’Asa, a quel tempo la “gallina dalle uova d’oro” come stampella economico-finanziaria"

da il Tirreno dell'8 aprile 2012

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 12 Aprile 2012 10:23 )
 
LIVORNO VENDE LE FARMACIE COMUNALI PDF Stampa E-mail
Scritto da Maurizio Marchi   
Giovedì 12 Aprile 2012 10:24

CON LA PRIVATIZZAZIONE DI ASA (acqua e gas) LE UOVA D'ORO VANNO A TORINO, SEDE  DELL'IREN, IL SOCIO PRIVATO DI ASA spa.

Così il Comune di Livorno vende le farmacie comunali, in attivo. Poi che cosa venderà ??

NO ALLA VENDITA DELLE FARMACIE COMUNALI, RIPUBBLICIZZARE ASA, RIPRENDERE IN MANO LA PROPRIA ACQUA, NELLA PROVINCIA CON L'INDUSTRIA PESANTE PIU' IDROESIGENTE  DELLA TOSCANA ED OLTRE !

 
ABUSI SULL'ACQUA PDF Stampa E-mail
Scritto da Maurizio Marchi   
Mercoledì 04 Aprile 2012 13:12

Salute, tra siccità e regali alle multinazionali

Centinaia di migliaia di famiglie e piccoli esercizi commerciali e turistici non avranno acqua corrente, nei prossimi mesi, in Toscana. Un disastro economico e sanitario annunciato. Il 2 aprile il presidente Rossi ha dichiarato lo stato di emergenza idrica, ma si è ben guardato dall’accennare al fatto che le responsabilità maggiori di questa emergenza vanno attribuite proprio alle politiche dissennate  dei responsabili regionali ormai da decenni: sovra sfruttamento delle falde, inquinamento dei corsi d’acqua, cementificazione feroce, regalo dell’acqua alle grandi industrie (solo la raffineria ENI consuma acqua dolce quanto 5 città come Livorno), perdite dagli acquedotti di oltre il 40 %, nessuna politica della dissalazione dell’acqua di mare, ecc.

L’ultimo atto di violenza contro l’acqua e la popolazione si è consumato proprio poche settimane fa,

 
<< Inizio < Prec. 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 Succ. > Fine >>

Pagina 185 di 199