Scrivici







Pubblicazioni

test

test

La sinistra è finita in discarica?

La sinistra è finita in discarica?

Non ce la date a bere

Non ce la date a bere

Discarica di Scapigliato: 330 milioni di euro al Comune di Rosignano

Discarica di Scapigliato: 330 milioni di euro al Comune di Rosignano

DISCARICA DI SCAPIGLIATO 1982/2012

DISCARICA DI SCAPIGLIATO 1982/2012

comitato contro la cava Gozzone risponde all'ex democristiano Dello Sbarba PDF Stampa E-mail
Scritto da Maurizio Marchi   
Domenica 01 Dicembre 2013 11:39

 

Fai clic qui per abilitare le notifiche desktop per Gmail.   Ulteriori informazioni Nascondi
Altro
19 di 391
Perché questo annuncio?
Dipend. Statali - Scopri I Prestiti INPS - Scopri i Prestiti INPS in convenzione riservati ai Dipendenti Statali. Richiedi Subito senza Impegno

potresti darmi una informazione?
Posta in arrivo
x

Elena zich
30 nov (1 giorno fa)
a me
Ciao Maurizio, sono Elena ZICCHITTU.

Avrei bisogno di sapere se hai e puoi darmi il tuo contatto con senza soste, dato che la stampa locale ha naturalmente deciso di boicottarci.

Come comitato avremmo la necessità di pubblicare una risposta urgente all'articolo pubblicato giovedì scorso sulla nazione e che ti allego.
In questo articolo, che ti invito a leggere perchè è da incorniciare, il democristiano dello Sbarba ci taccia come al solito da hippy snob drogati, nemici degli imprenditori e contro i poveri operai senza lavoro.
Abbiamo preparato subito una replica, che ti allego, e che, naturalmente, non è stata pubblicata.
Avrei pensato di farla pubblicare su senza soste, ma mi occorrerebbe un contatto, onde evitare l'ennesimo oblio.
Fra che ti sento: oltre a senza soste, hai mica qualche altro riferimento per divulgare la questione?

Ti ringrazio e ti saluto.
2 Allegati
maurizio marchi < Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. >
12:36 (1 minuto fa)
a Giornale, Danilo, Elena
benicomunivaldicecina
@gmail.com Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. cara Elena, ti ho scritto qui l'indirizzo di senzasoste, e puoi mandarla anche al sito beni comuni.  io lo metto siul sito di MD locale. bel lavoro. Mau


Il giorno 30 novembre 2013 09:37, Elena zich < Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. > ha scritto:
Fai clic qui per rispondere, rispondere a tutti o inoltrare il messaggio
Scopri i Prestiti INPS in convenzione riservati ai Dipendenti Statali. Richiedi Subito senza Impegno
Perché questo annuncio?Annunci –
0,26 GB (1%) di 15 GB utilizzati
©2013 Google - Termini e privacy
Ultima attività dell'account: 12 ore fa
Dettagli
Elena zich
Mostra dettagli
Annuncio
Dipend. Statali
Scopri I Prestiti INPS
Scopri i Prestiti INPS in convenzione riservati ai Dipendenti Statali. Richiedi Subito senza Impegno
Preventivi Fotovoltaico
Confronta 5 Preventivi Gratuiti e Azzera la tua Bolletta !

Con riferimento all’articolo pubblicato sulla “nazione” in data 27 u.s. a firma di Salvatori, riportante le

dichiarazioni rilasciate da Enrico Dello Sbarba in merito alla vicenda della Donati Laterizi, il “gruppetto

di operatori nel campo dell’agroturismo coalizzato” del “solito comitato del no” intende fare le seguenti

precisazioni.

Dopo mesi di incontri istituzionali e non, è chiaramente emerso che le ragioni economiche ed occupazionali

delle aziende agricole presenti da sempre sul territorio non sono state mai seriamente considerate né nella

redazione del piano cave, né nel dibattito politico in ambito comunale e provinciale.

Né tanto meno sono state mai considerate le regioni dei residenti nelle frazioni collinari, sacrificate da oltre

trent’anni alla “ragion di stato” rappresentata dalla discarica di Scapigliato.

Non è mai stata fatta una minima stima o previsione d’impatto di una trasformazione territoriale impattante

ed irreversibile su realtà economiche e sociali da sempre presenti su quel territorio, da sempre dichiarato

con atti ufficiali dal Comune di Rosignano Marittimo “ad alta valenza paesaggistica”.

L’articolo citato è l’ennesima dimostrazione della miopia di chi riconosce come lavoro soltanto quello

fisicamente concentrato in uno stabilimento, e taccia strumentalmente il resto da romantico ambientalismo.

La contrapposizione fra opposte modalità di occupazione è quanto di più deleterio possa esistere quando si

interviene sul governo del territorio.

Pagina 1
1 di 1
risposta articolo nazione 27 novembre 2013.doc

2 di 2

 

Visualizzazione di risposta articolo nazione 27 novembre 2013.doc.
 
ALLUVIONE E INQUINAMENTO IN VAL DI CECINA PDF Stampa E-mail
Scritto da Maurizio Marchi   
Martedì 26 Novembre 2013 17:54

Alluvione e mercurio, Arpat sminuisce ma non convince. Nuovo esposto

Stupisce che ARPAT   sminuisca con affermazioni fuorvianti la reale situazione di pericolo del sito Canova,(cantiere per l'estrazione del salgemma, inquinato da mercurio e sprofondato)   Infatti proprio Arpat in documenti forniti a Medicina Democratica (prot.n°856 del 26/01/2005 e altri) affermava

 
Solidarietà con i lavoratori genovesi in lotta PDF Stampa E-mail
Scritto da Maurizio Marchi   
Martedì 26 Novembre 2013 00:40

Ordine del giorno approvato al termine dell’Assemblea regionale del Coordinamento toscano per il diritto alla salute.

Il Coordinamento toscano per il diritto alla salute esprime la propria totale solidarietà ai lavoratori dei trasporti e servizi pubblici di Genova che hanno incrociato le braccia a difesa del servizio pubblico di quella città raccogliendo il sostegno e la solidarietà della popolazione genovese, consapevole dell’importanza di questa lotta.

La difesa dei servizi pubblici e dello Stato Sociale è una volontà della maggioranza dei cittadini che non può essere mortificata da partiti e sindacati concertativi (CGIL CISL UIL UGL), sempre più distaccati dalle reali esigenze del popolo italiano.

Il Coordinamento toscano per il diritto alla salute plaude a questa lotta che ha riconquistato il diritto di sciopero, scardinando le regole di regolamentazione che partiti e sindacati concertatiti avevano sottoscritto per indebolire la forza della classe lavoratrice.

Coordinamento toscano per il diritto alla salute

Firenze, 23 novembre 2013

 
Tagli, i comuni finanziano il governo Letta, non solo a Rosignano PDF Stampa E-mail
Scritto da Maurizio Marchi   
Martedì 26 Novembre 2013 00:44

Tagli ai cittadini: né col governo né col comune. Tutti a casa !

Il sindaco Franchi, taglieggiato dal suo compare di partito Enrico Letta, sostenuto da Berlusconi e la sua banda, viene a dirci che occorre tagliare dal bilancio comunale 2,3 milioni di euro (oltre ad altri 5 milioni già previsti), e vuole coinvolgere cittadini e associazioni in questa mattanza sociale, in modo che “la revisione del bilancio sia la più indolore possibile.”

Noi non ci stiamo, né coi tagli di Letta né con quelli di Franchi.

 
Incredibile tra Pisa e Livorno PDF Stampa E-mail
Scritto da Maurizio Marchi   
Martedì 26 Novembre 2013 00:28

 

 

Acque radioattive del  reattore nucleare militare, chiuso dal 1981, scaricate nel Canale dei Navicelli, che collega Pisa a Livorno passando dalla base militare USA di Camp Derby


ATTO DI DIFFIDA STRAGIUDIZIALE

Ultimo aggiornamento ( Martedì 26 Novembre 2013 00:40 )
 
<< Inizio < Prec. 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 Succ. > Fine >>

Pagina 169 di 205